Cirrus (Ci)

I cirri sono tra le più alte nubi presenti nella troposfera e si presentano in genere sfilacciati e tenui di colore bianco (rosa, arancione o rosso al tramonto). Data la quota alla quale si formano sono costituiti da aghi di ghiaccio e si presentano filamentosi.

Possono avere varie origini, li ritroviamo infatti come precursori dei fronti caldi oppure possono essere originati da incudini temporalesche (genere Spissatus) in quest'ultimo caso si presentano con una consistenza maggiore.

 

Previsione empirica: non sono direttamente apportatori di pioggia, ma se preannunciano un fronte caldo sono indice di un peggioramento del tempo che si concretizzerà generalmente entro le 24-36 ore. Se permangono in un cielo azzurro chiaro e caliginoso senza che sopraggiungano i cirrostrati entro le 24 ore, il bel tempo ha buone probabilità di continuare per qualche giorno.

© Isobare 2015 - Leggi il disclaimer per informazioni su condizioni e utilizzo del presente sito.