Nimbostratus (Ns)

I nembostrati si presentano come spesse nubi scure dai contorni indefiniti e nella maggior parte dei casi sono la parte più attiva di un fronte caldo. Hanno una notevole estensione verticale tale da avere la parte inferiore negli strati bassi della troposfera e la parte superiore in quelli alti. Il loro sviluppo avviene però principalmente sul piano orizzontale dato che la formazione della nube avviene quando una massa d'aria calda scivola al di sopra di una più fredda preesistente sollevandosi.

 

Previsione empirica: il nembostrato è la nube piovosa per eccellenza, se vi trovate al di sotto di essa siete già interessati da piogge continue e persistenti o da nevicate, il vento è in genere moderato o forte, specie sulle zone costiere. Solo occasionalmente sono possibili temporanee pause nelle precipitazioni.

Nella fotografia è visibile un nembostrato molto scuro con annessa pioggia alluvionale nell'autunno del 2000.

© Isobare 2015 - Leggi il disclaimer per informazioni su condizioni e utilizzo del presente sito.